Editoriale di Giugno 2018: I nostri valori

Editoriale di Giugno

I nostri valori.
Abbiamo appena celebrato uno dei nostri soci storici: Michele Garribba.
L’abbiamo fatto con un grande rispetto, come si deve alle persone che hanno dato tanto.
I meriti di Michele sono la pervicacia, l’irriducibile entusiasmo, la capacità di mettersi in discussione, la voglia infinita di imparare e confrontarsi.
È come se per lui la fotografia iniziasse domani.
Ogni serata subalpina è l’occasione per parlare con Soci o Allievi, per dispensare consigli pro bono o ascoltare le esperienze degli altri, ma sempre e comunque con grande rispetto. Non ho mai conosciuto un fotografo con l’esperienza e i tanti anni di militanza affrontare il mondo fuori con altrettanta gentilezza.
Vorrei che davvero tutti pensassimo alla sua figura come un esempio edificante su cui costruire le nuove leve per la nostra Società (quella fotografica ma, perché no, pensando più in grande anche quella in cui viviamo)
Può risuonare ambizione retorica e priva di originalità ma la vera originalità oggi è essere normali in un mondo di presuntuose “star” che al suo confronto diventano majorette da festa patronale.

Enzo Pertusio

Un pensiero riguardo “Editoriale di Giugno 2018: I nostri valori

  • 1 Giugno 2018 in 12:00
    Permalink

    Un bellissimo editoriale dedicato a una colonna storica della Suba.Complimenti Presidente Pertusio sei una grande persona che sa riconoscere i meriti altrui.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.