Domani

Domani

DOMANI lascia la tua capanna, respira l’aria e brama quel capolavoro di Ghigo ossia la sua panna. Fai alcuni passi con fare assertorio, et voilà sei giunto in Piazza Vittorio. Lì troverai alcune persone con le mani igienizzate di Amuchina, non ti sembrerà vero ma troverai noi della Subalpina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.