Concorso Nazionale 2020

La Società Fotografica Subalpina ha indetto ed organizzato il 31° Festival Nazionale della Fotografia, Concorso Fotografico articolato nelle seguenti due sezioni e valido per la statistica FIAF 2020 (Patrocinio 2020/A1):

    – Tema Libero Colore – I.P. Immagini digitali a colori (max 4 opere)
    – Tema Libero Bianco e Nero – I.P. Immagini digitali bianco nero (max 4 opere)

Il Concorso è aperto a tutti i residenti in Italia, San Marino e Città del Vaticano.
I Soci della Società Fotografica Subalpina non partecipano.

Cerimonia di premiazione e proiezione opere – 16 Maggio 2020,  presso i locali della Famija Turineisa, in Via Po 43 a Torino.

Scarica il regolamento completo : 31° Festival Nazionale della Fotografia (Regolamento completo)

GIURIA

  • MOSSO Laura, AV BFI (Circolo Fotografico Eikon)
  • PUATO Roberto, AV BFI (Circolo Fotografico Eikon)
  • TAMMA Nicola, EFIAP (Segreteria FIAF)
  • BIGI Giorgio (Società Fotografica Subalpina)
  • VEGGI Giulio, MFIAP-EFIAP/G-IFI (Società Fotografica Subalpina)

 

PREMI  (valevoli per le statistiche FIAF)

Miglior Autore Assoluto – Libro Centenario S.F.S + Buono acquisto 500€

Tema Libero Colore
1° Classificato – Medaglia d’Oro FIAF + Buono acquisto 300€
2° Classificato – Medaglia d’Argento FIAF + Buono acquisto 200€
3° Classificato – Medaglia di Bronzo FIAF + Buono acquisto 100€

Premio Speciale Giuria – Libro Centenario S.F.S + Medaglia FIAF

Tema Libero Bianco e Nero
1° Classificato – Medaglia d’Oro FIAF + Buono acquisto 300€
2° Classificato – Medaglia d’Argento FIAF + Buono acquisto 200€
3° Classificato – Medaglia di Bronzo FIAF + Buono acquisto 100€

Premio Speciale Giuria – Libro Centenario S.F.S + Medaglia FIAF

MENZIONI

Menzione “La più giovane e il più giovane autori FIAF ammessi”
Premio S.F.S.

Menzione per i “segnalati”
Premio S.F.S.

Eventuali altri premi verranno successivamente messi in palio.

 

CALENDARIO

Termine di accettazione – 12 Aprile 2020
Riunione giuria – 18/19 Aprile 2020
Comunicazione risultati dal – 29 Aprile 2020
Pubblicazione risultati su Internet – 29 Aprile 2020
Cerimonia di premiazione e proiezione opere – 16 Maggio 2020
Pubblicazione catalogo – 30 Giugno 2020


 

4 pensieri riguardo “Concorso Nazionale 2020

  • 31 Gennaio 2020 in 8:39
    Permalink

    LA PAGINA PER ISCRIVESI NON E’ ATTIVA

    Risposta
  • 2 Aprile 2020 in 1:56
    Permalink

    Buonasera ho seguito diversi corsi in giro per l’Italia e tutti i docenti hanno sempre detto che la foto non deve avere un titolo. Perché voi inserite il titolo come condizione necessaria? Basterebbe mettere il luogo di scatto e la data.

    Risposta
    • 2 Aprile 2020 in 9:25
      Permalink

      Buongiorno,
      non è una nostra richiesta particolare ma lo prevede il regolamento nazionale dei concorsi a patrocinio FIAF, disponibile sul loro sito web.
      Per partecipare a un qualsiasi concorso con patrocinio FIAF è necessario rispettare tale regolamento.

      Paragrafo 1.5, punto 21:
      “21. I file digitali devono essere denominati nel seguente modo:
      Cognome e Nome dell’Autore, numero di tessera FIAF (6 caratteri da sostituire con 6 zeri in caso di non socio FIAF), Titolo dell’opera comprensivo dell’anno di presentazione con ammissione (al momento dell’ottenimento della prima ammissione il valore dell’anno di prima presentazione si “congela” unitamente al titolo e diventa invariabile come specificato dall’articolo 4.2). E’ a discrezione dell’Organizzatore prevedere, in testa o in coda al nome del file, la sigla identificativa della sezione/tema e un numero progressivo come da registrazione o scheda di partecipazione.
      (Esempio: il file n. 1 della sezione /tema LB – LIBERO dell’autore Del Rosso Dino Tessera FIAF 12345, dal titolo “Nel cielo” presentato e ammesso per la prima volta nel 2018 deve essere denominato:
      Del Rosso Dino-012345-Nel Cielo-2018-LB1. Se non iscritto FIAF: Del Rosso Dino-000000-Nel Cielo-2018-LB1
      Al momento della prima ammissione il titolo dell’immagine, inteso come cognome nome tessera titolo e anno (quindi esclusa la eventuale indicazione della sezione di partecipazione) non potrà più essere cambiato per quanto attiene alle partecipazioni a Concorsi Patrocinati o Raccomandati FIAF, fino a scadenza dei tre anni previsti come dall’articolo 4.2. Nell’esempio soprastante il titolo dell’immagine che diventa invariante nel tempo, una volta che la foto è stata ammessa la prima volta, è:Del Rosso Dino-012345-Nel Cielo-2018
      Per poter distinguere nel tempo le varie immagini del medesimo Autore, si consiglia di assegnare alle immagini titoli diversi, o almeno di farlo all’interno delle immagini presentate nel medesimo anno.
      E’ vietato proporre immagini senza titolo o con la dicitura “senza titolo”.
      E’ consentita la traduzione del titolo, la più letterale possibile, in una sola lingua ufficiale “FIAP” per partecipare ai concorsi internazionali con doppio patrocinio FIAF – FIAP. La traduzione del titolo italiano deve comprendere l’anno di prima ammissione. Anche tale traduzione, una volta l’immagine sia ammessa, diventa invariante nel tempo. Nell’esempio sopra stante quindi è ammissibile in un concorso con doppio patrocinio FIAF e FIAP, il titolo: Del Rosso Dino-012345-In the sky-2018″.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.